Traffic

Traffic è una serie costituita da plafoniere, applique e sospensioni con lampadine a vista senza l’ impiego di vetri aggiuntivi o di coperture in ceramica, in questa maniera la luce passa in modo diretto. Il nome deriva dalla parola inglese “traffic lights” ovvero semaforo, perché lo ricorda nell’ effetto visivo delle luci agli incroci stradali. Il modello è formato da un cilindro centrale che contiene l’ attacco elettrico, da questo si diramano altri cilindri laterali in varie posizioni. È realizzato in ceramica bianca colata, verniciata a smalto e con doppia cottura a oltre 1000 gradi. I componenti in metallo sono di vari colori tra cui il bianco e l’ arancio, questo prende spunto dai primi prodotti industriali anni ’ 60, o verde fluorescente come i vestiti segnaletici di chi lavora sulle strade.

Showing all 2 results